1937 Republic of China Pacific Development Loan Bond

Costituzione: 1937

1937 Republic of China Pacific Development Loan Bond
Nazione: Cina

ID: 30556

Le obbligazioni Secured Sinking Fund del 1937 erano anche note come prestito per lo sviluppo del Pacifico e la somma di capitale era di 4.900.000 USD. Le obbligazioni sono state emesse da J.P.Morgan di New York e controfirmate dalla Bank of China. Lo scopo di questo prestito era per il rimborso di obbligazioni e interessi che erano in circolazione dal 1919 - 6% buoni del tesoro in oro a 3 anni.

L'interesse da pagare annualmente era su una scala mobile come segue:

2% Dal 1 luglio 1937 al 1 luglio 1938

2½% Dal 1 luglio 1938 al 1 luglio 1939 3% Dal 1 luglio 1939 al 1 luglio 1940

3½% Dal 1 luglio 1940 al 1 luglio 1941 4% Dal 1 luglio 1941 in poi

C'erano tre denominazioni di obbligazioni emesse come dettagliato nella tabella sop... Altro

IDImmagineProvinciaEmissioneTaglioRaritàValore
A-305561937 Republic of China Pacific Development Loan Bond-1New York1937$1000R6 (51-100 pezzi)S6 (da 501 a 1.000 €)
B-305561937 Republic of China Pacific Development Loan Bond-2New York1937$ 100R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)

Le obbligazioni Secured Sinking Fund del 1937 erano anche note come prestito per lo sviluppo del Pacifico e la somma di capitale era di 4.900.000 USD. Le obbligazioni sono state emesse da J.P.Morgan di New York e controfirmate dalla Bank of China. Lo scopo di questo prestito era per il rimborso di obbligazioni e interessi che erano in circolazione dal 1919 – 6% buoni del tesoro in oro a 3 anni.

L’interesse da pagare annualmente era su una scala mobile come segue:

2% Dal 1 luglio 1937 al 1 luglio 1938

2½% Dal 1 luglio 1938 al 1 luglio 1939 3% Dal 1 luglio 1939 al 1 luglio 1940

3½% Dal 1 luglio 1940 al 1 luglio 1941 4% Dal 1 luglio 1941 in poi

C’erano tre denominazioni di obbligazioni emesse come dettagliato nella tabella sopra e i numeri di serie erano preceduti dalle lettere C, D e M e questi suggeriscono una correlazione tra le figure romane per 100, 500 e 1.000 e la denominazione delle obbligazioni. Non ci sono informazioni sulle obbligazioni effettive che suggeriscano il numero di obbligazioni emesse con le rispettive denominazioni o se i numeri di serie fossero consecutivi tra le tre denominazioni.

Il prestito è stato garantito con un addebito diretto sulla tassa sul sale e il governo cinese della Repubblica di Cina ha impegnato tutte le entrate della tassa sul sale a titolo di garanzia contro questo prestito, garantendo anche il suo “… buona fede e credito per il pagamento completo e puntuale del somma principale e interessi. ”Le cedole erano pagabili il 1 ° gennaio e il 1 ° luglio di ogni anno.

È interessante notare l’affermazione che è apparsa sulle obbligazioni; “Sia il capitale di, sia gli interessi su, questo legame saranno pagati in tempo di guerra come in tempo di pace, e se il detentore di esso sia un cittadino di una nazione amica o ostile, senza alcuna detrazione per qualsiasi imposta, imposizione, privilegi o addebiti di qualsiasi tipo, ora o in seguito stabiliti o riscossi dal governo cinese in qualsiasi provincia, divisione o succursale o che possano essere tentati di essere stabiliti o riscossi da qualsiasi provincia, divisione o succursale nei confronti di questo vincolo o del capitale di ciò o interessi o redditi che ne derivano al titolare a riguardo. ”

Dal punto di vista di un investitore, questa dichiarazione sembra offrire una garanzia di pagamento sia del capitale sia degli interessi durante i periodi di guerra, ma ci sono evidenti difficoltà per quanto riguarda gli aspetti pratici della ricezione di fondi pagabili con queste obbligazioni se si fosse verificata una situazione in cui Cina e USA avevano stato in uno stato di guerra tra loro.

Anche se la possibilità di conflitti internazionali era remota, c’era ancora il problema della sicurezza interna. Infatti, come osservato con altri prestiti, molti di loro sono andati in default come conseguenza diretta di una guerra civile in Cina.

La Repubblica di Cina o Repubblica cinese fu l’entità politica che si costituì in Cina alla caduta dell’ultimo imperatore della Cina, Pu Yi nel 1912 in seguito al successo della Rivoluzione Xinhai.La bandiera della Repubblica di Cina fino al 1928, usata dal Governo Beiyang dei signori della guerra
In seguito a una serie di eventi nel periodo compreso tra il 1912 e il 1949 il territorio sotto il controllo della Repubblica di Cina si ridusse all’isola di Taiwan, mentre la Cina continentale passò sotto il controllo della neonata Repubblica Popolare Cinese. A questa vera e propria rivoluzione negli anni sessanta ne fece seguito una seconda, passata alla storia come grande rivoluzione culturale cinese.

La Repubblica Popolare Cinese fu fondata da Mao Zedong il 1º ottobre 1949 e la prima attività del nuovo sistema politico, stabilitosi con la vittoria rivoluzionaria, fu quella di riportare sotto la sovranità della Cina territori periferici quali il Tibet e lo Xinjiang (1951).

Un’obbligazione è un documento di titolo per un prestito. Le obbligazioni sono emesse, non solo da aziende, ma anche da governi nazionali, statali o cittadini, o altri enti pubblici, o talvolta da individui. Le obbligazioni sono un prestito alla società o ad altro ente. Sono normalmente rimborsabili entro un determinato periodo di tempo. Le obbligazioni guadagnano interessi a un tasso fisso, che di solito deve essere pagato dall’impresa indipendentemente dai suoi risultati finanziari. Un obbligazionista è un creditore dell’impresa.

 

Chiudi il menu
Translate

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

>> Cookie Policy <<