Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini

Costituzione: 21 settembre 1934

Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini

Pagina libro: 1013

ID: 4054

COSTITUITA IN TORINO ROGITO NOTAIO GERMANO

La Venchi è un'azienda alimentare italiana, specializzata nella produzione e vendita di cioccolato.

Storia

Silvano Venchi inizia l'attività di dolciere a 16 anni. All'età di 20 anni investe i propri risparmi per acquistare due calderoni di bronzo e poter cominciare così le sperimentazioni culinarie nel proprio appartamento. Nel 1878 apre il proprio laboratorio in via degli Artisti a Torino. Agli inizi del '900 si distingue soprattutto per le "Nougatine", bon-bon a base di nocciole tritate e caramellate, ricoperte di cioccolato extra fondente. Il laboratorio si estende a 300 metri quadrati.

1900: l'azienda cresce rapidamente e per il laboratorio affitta una superficie di 3000 m². I prodott... Altro

ID Immagine Stampatore Provincia Emissione Taglio Rarità Valore
A-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-1Lit. Geda – TorinoTorino19345 azioniR2 (1001-5000 pezzi)S2 (da 26 a 50 €)
B-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-2Lit. Geda – TorinoTorino19475 azioniR2 (1001-5000 pezzi)S2 (da 26 a 50 €)
C-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-3Lit. Geda – TorinoTorino193425 azioniR2 (1001-5000 pezzi)S2 (da 26 a 50 €)
D-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-4S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino195150 azioniR2 (1001-5000 pezzi)S2 (da 26 a 50 €)
E-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-5S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino1934100 azioniR2 (1001-5000 pezzi)S2 (da 26 a 50 €)
F-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-6S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino1951100 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)
G-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-7S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino1951VariabileR2 (1001-5000 pezzi)S2 (da 26 a 50 €)
H-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-8S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino197550 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)
I-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-9S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino1974100 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)
J-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-10S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino1974500 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)
K-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-11S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino19341000 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)
L-4054Venchi-Unica Soc. An. Prodotti Dolciari ed Affini-12S.A. Lit. Doyen Marchisio – TorinoTorino19343000 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)

COSTITUITA IN TORINO ROGITO NOTAIO GERMANO

La Venchi è un’azienda alimentare italiana, specializzata nella produzione e vendita di cioccolato.

Storia

Silvano Venchi inizia l’attività di dolciere a 16 anni. All’età di 20 anni investe i propri risparmi per acquistare due calderoni di bronzo e poter cominciare così le sperimentazioni culinarie nel proprio appartamento. Nel 1878 apre il proprio laboratorio in via degli Artisti a Torino. Agli inizi del ‘900 si distingue soprattutto per le “Nougatine”, bon-bon a base di nocciole tritate e caramellate, ricoperte di cioccolato extra fondente. Il laboratorio si estende a 300 metri quadrati.

1900: l’azienda cresce rapidamente e per il laboratorio affitta una superficie di 3000 m². I prodotti Venchi cominciano ad essere conosciuti come “…la più elegante pralineria in Piemonte…”.

1960: Venchi, Unica e Talmone si fondono in un’unica azienda: la Talmone-Venchi-Unica. Quest’ultima diventa una delle più grandi imprese d’Italia fino allo scioglimento della società che porta Venchi ad essere una piccola realtà locale.

1997: un gruppo di investitori privati acquisisce un’altra storica fabbrica di cioccolato piemontese, la Cuba (Cussino, Biscotti, Affini), fondata nel 1949 da Pietro Cussino e nota fra l’altro per la produzione dei “Cuneesi al Rum” (praline ripiene di crema rum colata in un guscio di cioccolato fondente), e cambia nome in Cuba Venchi. Da gennaio 2003 la denominazione aziendale si ritrasforma da Cuba Venchi in Venchi. La nuova realtà aziendale è stata completamente riorganizzata con l’inserimento di nuovi prodotti, l’adozione di una diversa strategia distributiva e l’investimento in nuovi macchinari ed infrastrutture, che includono uno stabilimento di 3000 m² a Robilante e di 12000 m² a Castelletto Stura.

2006: Venchi acquista la Camelot srl acquisendone il know-how per un innovativo sistema di produzione di gelato; nasce così la Venchi Gelato.

2006: Venchi lancia il suo nuovo format di world retail: la Cioccogelateria, negozio monomarca di gelato e cioccolato artigianale.

L’azienda [modifica | modifica sorgente]

La sede Venchi si trova a Castelletto Stura (CN) e occupa oltre 100 dipendenti. La gamma di prodotto Venchi è quanto più “universale” possibile. L’Azienda è specializzata nel cioccolato fondente e nel Gianduja. Venchi produce oltre 350 differenti referenze per tutti i gusti e di tutti i tipi. Tutta la produzione, a partire dall’autunno 2009, è totalmente priva di glutine; Non vengono utilizzati grassi vegetali idrogenati, additivi, aromi artificiali, edulcoranti chimici;

Nel 2010 Venchi ha avuto un turnover di 33 milioni di euro, con un incremento del 25.3% p.a. nel corso degli ultimi 12 anni e con un organico di 170 risorse Il settore export copre, attraverso distributori esclusivi, buona parte dell’Europa, Stati Uniti, Giappone, Russia e Paesi Arabi.

Venchi gestisce direttamente diversi punti vendita monomarca nei principali aeroporti, nelle stazioni e nei centri storici delle principali città italiane.

Riconoscimenti

Nel 2004 il Chocaviar di Venchi, microsfere a caviale di pura massa di cacao Sud America lavorata a mano, ha vinto il Vassoio D’Oro all’Eurochocolate di Perugia.

Nell’ambito di Eurochocolate Awards 2005 Venchi ha vinto la sezione “Special events”.

Nel 2007 Venchi è fornitore ufficiale agli eventi che fanno da cornice alla consegna del Premio Nobel per la pace 2007.

Translate