Elettrica della Campania Soc.

Costituzione: 9 agosto 1906

Elettrica della Campania Soc.

ID: 5726

La società fu costituita a Napoli nel 1906 dal Credito Ticinese e dalla Società Anonima Italo-Svizzera di Elettricità. Nel corso del 1907 la Società Meridionale di Elettricità diventò la prima azionista rilevando le quote del Credito Ticinese.
Nel 1910 la società acquistò diversi impianti dalla Società Napoletana per Imprese Elettriche e, nel 1935, incorporò prima la Società Teanese di Elettricità, quindi la Società Capuana di Elettricità.
Quattro anni dopo fu la volta delle società: Elettrica del Sannio, Molisana per Imprese Elettriche, Applicazioni di Energia di Napoli, Idroelettriche Valsele, Anonima Imprese Elettriche Meridionali, Salernitana di Elettricità e Imprese Elettriche Folgore di Napoli e successivamente la Società Idroelettrica Ligu... Altro

ID Immagine Stampatore Provincia Emissione Taglio Rarità Valore
A-5726Elettrica della Campania Soc.-1Calcografia & Cartevalori - MilanoNapoli19573 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)
B-5726Elettrica della Campania Soc.-2Calcografia & Cartevalori - MilanoNapoli19065 azioniR1 (Più di 5000 pezzi)S1 (da 0 a 25 €)

La società fu costituita a Napoli nel 1906 dal Credito Ticinese e dalla Società Anonima Italo-Svizzera di Elettricità. Nel corso del 1907 la Società Meridionale di Elettricità diventò la prima azionista rilevando le quote del Credito Ticinese.
Nel 1910 la società acquistò diversi impianti dalla Società Napoletana per Imprese Elettriche e, nel 1935, incorporò prima la Società Teanese di Elettricità, quindi la Società Capuana di Elettricità.
Quattro anni dopo fu la volta delle società: Elettrica del Sannio, Molisana per Imprese Elettriche, Applicazioni di Energia di Napoli, Idroelettriche Valsele, Anonima Imprese Elettriche Meridionali, Salernitana di Elettricità e Imprese Elettriche Folgore di Napoli e successivamente la Società Idroelettrica Ligure Meridionale e la Garigliano Società Idroelettrica.
Nel 1964 la società venne fusa e incorporata nell’Italsider.

Translate