Dipartimento dell'Alto Po'

Costituzione: N.D.

Dipartimento dell'Alto Po'

ID: 14612

Il Dipartimento dell'Alto Po fu uno dei dipartimenti italiani creati in età napoleonica su modello di quelli francesi, esistito dal 1797 al 1814. Aveva come capoluogo Cremona.

Storia

Il dipartimento dell'Alto Po fu creato l'8 luglio 1797, con il nome di Dipartimento del Po, come suddivisione amministrativa della neonata Repubblica Cisalpina. Comprendeva la città di Cremona ed il suo contado nei confini storici, corrispondenti alle vecchie province di Cremona e di Casalmaggiore della Lombardia austriaca, ivi compresi i comuni ex mantovani ad occidente dell'Oglio che erano già stati inclusi nella seconda da Giuseppe II.

Dopo pochi mesi, il 1º novembre 1797, acquisì il nome defini... Altro

ID Immagine Città Emissione Taglio Rarità Valore
A-14612Dipartimento dell’Alto Po’-1Cremona1801-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
B-14612Dipartimento dell’Alto Po’-2Cremona1807-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
C-14612Dipartimento dell’Alto Po’-3Cremona1808-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
D-14612Dipartimento dell’Alto Po’-4Cremona1816-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
E-14612Dipartimento dell’Alto Po’-5Cremona1816-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
F-14612Dipartimento dell’Alto Po’-6Cremona1820-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
G-14612Dipartimento dell’Alto Po’-7Cremona1831-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
H-14612Dipartimento dell’Alto Po’-8Cremona1843-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
I-14612Dipartimento dell’Alto Po’-9Cremona1855-R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)

Il Dipartimento dell’Alto Po fu uno dei dipartimenti italiani creati in età napoleonica su modello di quelli francesi, esistito dal 1797 al 1814. Aveva come capoluogo Cremona.

Storia

Il dipartimento dell’Alto Po fu creato l’8 luglio 1797, con il nome di Dipartimento del Po, come suddivisione amministrativa della neonata Repubblica Cisalpina. Comprendeva la città di Cremona ed il suo contado nei confini storici, corrispondenti alle vecchie province di Cremona e di Casalmaggiore della Lombardia austriaca, ivi compresi i comuni ex mantovani ad occidente dell’Oglio che erano già stati inclusi nella seconda da Giuseppe II.

Dopo pochi mesi, il 1º novembre 1797, acquisì il nome definitivo di Dipartimento dell’Alto Po, per distinguersi dal Basso Po con capoluogo Ferrara.

Il 1º settembre 1798 fu aggregata all’Alto Po la gran parte del dipartimento dell’Adda, consistente nei territori cremasco e lodigiano, mentre la Calciana fu ceduta al Serio.

L’8 giugno 1805 alcuni comuni dell’Alto Po furono trasferiti nel Mincio.

Il dipartimento sopravvisse fino al ritorno degli austriaci in Lombardia (1814). Con l’istituzione del Regno Lombardo-Veneto, il territorio fu suddiviso fra le due province di Cremona e di Lodi e Crema (1816).

Translate