Boeing Airplane Company

Costituzione: 1958

Boeing Airplane Company
Nazione: USA

ID: 31269

La Boeing Company, nata tra la fusione di McDonnell Douglas e Boeing è la più grande costruttrice statunitense di aeromobili e la più grande azienda nel settore aerospaziale. Ha sede a Chicago, ma i suoi stabilimenti principali si trovano nei pressi di Seattle.

La Boeing venne fondata il 15 luglio 1916 da William Boeing e George Conrad Westervelt, un ingegnere della marna degli Stati Uniti. Prese il nome di B&W, dalle loro iniziali. Poco dopo il nome venne cambiato in "Pacific Aero Products" e, nel 1917, la compagnia "Boeing Airplane Company". William E. Boeing studiò alla Yale University e iniziò a lavorare nell'industria del legname, dove fece fortuna. Acquistò anche una notevole esperienza nella costruzione di strutture lig... Altro

IDImmagineProvinciaEmissioneTaglioRaritàValore
A-31269Boeing Airplane Company-1Stati Uniti1958$1000R4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)

La Boeing Company, nata tra la fusione di McDonnell Douglas e Boeing è la più grande costruttrice statunitense di aeromobili e la più grande azienda nel settore aerospaziale. Ha sede a Chicago, ma i suoi stabilimenti principali si trovano nei pressi di Seattle.

La Boeing venne fondata il 15 luglio 1916 da William Boeing e George Conrad Westervelt, un ingegnere della marna degli Stati Uniti. Prese il nome di B&W, dalle loro iniziali. Poco dopo il nome venne cambiato in “Pacific Aero Products” e, nel 1917, la compagnia “Boeing Airplane Company“. William E. Boeing studiò alla Yale University e iniziò a lavorare nell’industria del legname, dove fece fortuna. Acquistò anche una notevole esperienza nella costruzione di strutture lignee, esperienza che più tardi si rivelò decisiva per la progettazione e costruzione di aeroplani.

Nel 1927 Boeing creò anche una compagnia aerea, la Boeing Air Transport (BAT). L’anno seguente BAT e Boeing Airplane Company si fusero dando vita ad una unica azienda. Nel 1934 fu proibito per legge essere sia costruttore che linea aerea, così la compagnia venne smembrata in tre più piccole aziende: Boeing Airplane Company, United Airlines e United Aircraft and Transport Corporation, precursore di United Technologies.

Poco dopo, grazie ad un accordo con la Pan American World Airways, venne progettato e costruito un idrovolante civile transoceanico, il Clipper, che volò per la prima volta nel 1938. Divenne il più grosso aereo civile dell’epoca, in grado di trasportare 90 passeggeri nei voli diurni e 40 in quelli notturni. L’anno successivo, venne inaugurato il primo servizio regolare di linea tra Stati Uniti e Regno Unito. Da quel momento, la Pan American volò con il Clipper in tutto il mondo.

Nel 1938, la Boeing completò lo Stratoline, primo aereo con cabina pressurizzata e in grado di raggiungere 20.000 piedi (6.600 m), cioè oltre molti disturbi meteo.

Chiudi il menu
Translate

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

>> Cookie Policy <<