Acciaierie e Ferriere Lombarde Falck S. A.

Costituzione: 26 gennaio 1906

Acciaierie e Ferriere Lombarde Falck S. A.

ID: 4708

La Falck è un'azienda italiana tra le più antiche nel settore siderurgico e, a partire dagli anni novanta, riconvertita alla produzione di energia elettrica, sia da fonti rinnovabili, sia da impianti di cogenerazione.

Venne fondata con il nome di Società anonima Acciaierie e Ferriere Lombarde nel 1906 a Milano da Altro

IDImmagineStampatoreProvinciaEmissioneTaglioRaritàValore
A-4708Acciaierie e Ferriere Lombarde Falck S. A.-1Officina Carte Valori Turati Lombardi e C. - MilanoMilano19331 obbligazioneR4 (251-500 pezzi)S4 (da 101 a 250 €)
B-4708--Milano19335 obbligazioni 5,5% al portatore da Lire 500R2 (1001-5000 pezzi)S3 (da 51 a 100 €)
C-4708--Milano193310 obbligazioni 5,5% al portatore da Lire 500R2 (1001-5000 pezzi)S3 (da 51 a 100 €)
D-4708--Milano193320 obbligazioni 5,5% al portatore da Lire 500R2 (1001-5000 pezzi)S3 (da 51 a 100 €)

La Falck è un’azienda italiana tra le più antiche nel settore siderurgico e, a partire dagli anni novanta, riconvertita alla produzione di energia elettrica, sia da fonti rinnovabili, sia da impianti di cogenerazione.

Venne fondata con il nome di Società anonima Acciaierie e Ferriere Lombarde nel 1906 a Milano da Giorgio Enrico Falck e altri soci. I primi e più importanti stabilimenti furono realizzati a Sesto San Giovanni. Dal 1931 l’azienda cambia nome in Acciaierie e Ferriere Lombarde Falck. Ha prodotto acciai, ghisa e relativi prodotti lavorati e semilavorati per quasi novant’anni, fino alla crisi del settore di metà anni settanta, quando cominciò il declino dell’azienda che spense gli ultimi forni nel 1995.

A partire dall’inizio degli anni novanta, il Gruppo Falck si trasforma, occupandosi, sempre a guida Falck e tramite la consolidata Sondel, di produzione d’energia elettrica affiancando alla storica produzione d’idroelettrica 600 MW di centrali di cogenerazione energia/vapore a gas per arrivare nel 2002 alla sola produzione d’energia rinnovabile. A Sesto San Giovanni è rimasta la sede operativa del Gruppo Falck, mentre la maggior parte delle aree una volta occupate dagli stabilimenti siderurgici è oggetto di riqualificazione.

Chiudi il menu
Translate